Lunedì, 18 Settembre 2017 13:29

IFSE è partner per la formazione di cucina e pasticceria in Mongolia

IFSE diventa partner unico per la formazione di cucina e pasticceria italiana per gli studenti provenienti dalla Mongolia


La scuola di alta cucina e pasticceria IFSE allarga ancora una volta i propri orizzonti e sigla un nuovo accordo volto all’incoming di studenti italiani dall’estero, questa volta con la Mongolia. Si tratta di un accordo decennale in esclusiva, fortemente voluto da Luigi Toscano e Khayankhayarvaa Batzul rispettivamente  CEO e Direttore Generale dal Centro Informativo Italia in Mongolia che, insieme al Humam Resources Manager Uuganbaatar Enkhjinbaatar e al Presidentessa del Centro per l’incremento degli scambi culturali e linguistici tra Mongolia e Italia Shinezoring Tselmeg, sono volati in Italia per visitare personalmente le sedi IFSE e siglare la partnership con il Direttore Generale IFSE Raffaele Trovato.

La Mongolia è un’area in forte crescita sotto molti punti di vista e si sta affacciando al settore dell’agricoltura per dare nuovo slancio all’economia locale, puntando anche sulla cucina e sulla pasticceria italiana, ancora poco diffusa ma molto richiesta.
L’accordo arriva a seguito di 10 anni di promozione della cultura italiana in Mongolia, un lavoro importante fatto dal Centro Informativo e dal Centro per l’incremento degli scambi per dar modo alla popolazione mongola di familiarizzare e appassionarsi alla cultura italiana. Si è giunti ora alla seconda fase, ovvero la promozione di iniziative formative che coinvolgano direttamente qui in Italia chiunque voglia di formarsi e specializzarsi sull’arte della cucina e pasticceria per poi tornare in patria a sviluppare nuove attività sul tema.
Ogni anno, a partire dal prossimo gennaio, arriveranno nel nostro Paese 4 gruppi di studenti dalla Mongolia per un percorso full time di specializzazione nei settori cucina, pasticceria, gelateria e caffetteria italiana, a cui seguiranno stage in ristoranti, catene alberghiere e laboratori su tutto la penisola.
La sede principale dell’attività formativa sarà quella di Frossasco, qui gli studenti avranno modo di scoprire anche il Museo del Gusto, e non mancheranno momenti formativi anche presso la sede di Piobesi e Let’s cook nel centro della città di Torino.
Il Direttore dell’Istituto IFSE, in qualità di consigliere nazionale e delegato della sede di Torino, ha inoltre offerto la possibilità a tutti gli studenti mongoli di essere inseriti per tre anni dallo svolgimento del corso nell’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Questo permetterà di formare il primo gruppo di studenti provenienti dalla Mongolia certificati da un’associazione di categoria riconosciuta, si costituirà quindi l’APCI Mongolia.

www.ifse.it

_DSC0135.JPG

Letto 1738 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

che_fame_web.jpg

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
cerco-offro.jpg
nostri-distributori.jpg
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010