academy-diemme.jpg
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 931

Domenica, 19 Gennaio 2014 10:57

Caccia alla tazzina ideale anche in pausa caffè

La ricerca “La qualità del caffè al bar” – svoltasi in febbraio all’Eisday 2008 di Mia-Pianeta Birra Beverage&Co in Rimini – ha interessato 16 regioni e 811 bar con risultati che meritano essere approfonditi

Il profilo dell’indagine

“La qualità del caffè al bar” è stata la più grande indagine di questa tipologia condotta in Italia. A valutare i bar sono stati chiamati i soci dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (IIAC), mentre la parte tecnico-scientifica è stata eseguita dal Centro Studi Assaggiatori. Partner della ricerca è stato Altroconsumo.

I 65 assaggiatori Iiac che hanno aderito all’iniziativa sono per oltre l’80% uomini di età compresa fra i 30 e i 44 anni. Il 69% ha un livello medio-alto di istruzione e lavora come agente di vendita, impiegato, libero professionista o barista. La maggioranza dei valutatori vanta un’ esperienza pluriennale nell’assaggio del caffè (quinquennale per il 40%, decennale per il 18%). Oltre il 20% ha anche la qualifica di giudice addestrato di analisi sensoriale e il 13% di giudice qualificato. Il 60% è anche abilitato Espresso Italiano Specialist.

Ogni assaggiatore ha compiuto una media di 14 visite, con un minimo pari a 1 e un massimo pari a 54 rilevazioni.  Il numero totale delle rilevazioni è stato 907. Il totale dei bar valutati è pari a 811, in quanto alcuni sono stati visitati più volte. Ogni bar infatti ha ricevuto da 1 a 4 visite. Per quanto riguarda le statistiche generali si è quindi operato su un campione di 811 bar, mentre per le valutazioni di merito – ordine, pulizia, sensorialità del prodotto – dalla base dati per l’elaborazione sono stati rimossi gli assaggiatori in possibile conflitto d’interessi. In particolare sono stati eliminati i dati raccolti dagli assaggiatori che lavorano a qualsiasi titolo nelle torrefazioni e i dati di coloro che si sono trovati a valutare un bar con il quale hanno rapporti di natura commerciale. Nei bar testati anche 35 locali qualificati dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano…

L’articolo completo, a cura di Luigi Odello del Centro Studi Assaggiatori, è pubblicato su “Pasticceria Internazionale” n. 210, pag. 74.

Letto 2299 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Gennaio 2014 17:28

Altro in questa categoria: Pausa Caffè »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010