Banner Noi per Voi 1170x422

Passaggio di testimone per rispondere alle crescenti richieste tecniche di voi lettori, sia sulla rivista che on line. Dopo la pionieristica collaborazione del compianto Renato Scalenghe negli Anni 80, dopo il lungo e fruttuoso lavoro di Fulvio Scolari (dal 1989 al 2006), quello prezioso di Leonardo Di Carlo (dal 2009 al 2012), e dopo Armando Palmieri, sarà Samuele Calzari a rispondere alle vostre domande!

Per inviare la tua domanda al nostro esperto registrati qui (o cliccando su "Crea un account" nella colonna di destra). Una volta completata la registrazione accedi all'area riservata e poi clicca su "Fai una domanda all'Esperto..." nel menu che apparirà sulla destra.

Martedì, 10 Marzo 2020 14:57

I macaron

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
I macaron aheadofthyme.com

Clicca per la ricetta

 

Buongiorno, potrei avere la sua ricetta dei macaron? Ho trovato in rete e su libri diverse versioni e non so su quale fare affidamento.
Cecilia, Enna

Buongiorno, senza arrogarmi la “proprietà” di una ricetta non mia, ecco quella che mi è stata data da un collega insegnante di pasticceria in una scuola francese.

 

Per l’impasto dei macaron


50 ml acqua
coloranti alimentari
200 g farina di mandorle
150 g albumi
200 g zucchero a velo
200 g zucchero semolato

Miscelare farina di mandorle e zucchero a velo; setacciare per eliminare eventuali residui di grosse dimensioni. In un padellino, portare zucchero semolato e acqua fino a 118°C. Nel frattempo, montare a neve la metà degli albumi (75 g) e, quando saranno ben fermi, incorporare a filo lo sciroppo di zucchero appena realizzato. Inserire il colorante alimentare che si desidera e continuare a montare a neve fino a completo raffreddamento. Lavorare con un cucchiaio farina di mandorle, zucchero e i restanti albumi per ottenere una pasta di mandorle abbastanza solida.
Unire i due composti, mescolando dal basso verso l’alto, facendo smontare leggermente la crema. Formare i macaron con il sac à poche e far riposare circa 20 minuti a temperatura ambiente. Infornare a 170°C per circa 10 minuti. Lasciarli nel forno semiaperto per altri due minuti.

 

Samuele Calzari
www.samuelecalzari.com

Fai la tua domanda QUI

 

Letto 535 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

LA PASTICCERIA SCIENTIFICA
Domande e Risposte
di Leonardo di Carlo

archivio-dicarlo

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup