pasticceria

PASTICCERIA

Tutto Gelato 2017

GELATO

cioccolato

CIOCCOLATO

cucina

CUCINA

caffe

CAFFE'

packaging

PUNTO VENDITA

dallagiovanna banner PIextra luglio17 DRG2017 OK

Mercoledì, 04 Ottobre 2017 11:37

Faber Dulcis #protagonisticonDebic. La ricetta

 Sul cappello da chef della signorina ritratta nel logo dei loro prodotti si legge “con pasta madre viva” e nessun monito risulterebbe più azzeccato per i due nuovi #protagonisticonDebic che usano solo lievito madre: Sara Bisinella e suo marito Massimiliano Padoan, veronesi di Sona e titolari di Faber Dulcis.
Faber Dulcis è  un laboratorio artigianale prima ancora che punto vendita, con 200 m2 attrezzati a vista per una produzione in cui le materie prime vengono scelte in maniera meticolosa. Tra queste, troviamo i prodotti Debic.
Sara ci presenta la ricetta del panettone Fiocco di neve, preparato con il Burro Tradizionale Debic (www.debic.com).

 

IMG 0025

FIOCCO DI NEVE
Dopo aver terminato i tre rinfreschi del lievito madre si può procedere con il primo impasto serale

 

Primo impasto serale

925 g zucchero
500 g acqua
600 g tuorli
1000 g lievito naturale
2000 g farina 400 W
600 g tuorli
250 g acqua
1200 g Burro Tradizionale Debic

Mettere in planetaria zucchero, acqua e la prima parte dei tuorli, lasciare girare per qualche minuto poi aggiungere lievito naturale e farina. Prima di incorporare qualsiasi altro ingrediente, è importante lasciare legare la farina per formare la maglia glutinica.
Una volta formata, unire la restante acqua e i tuorli; quando assorbiti, aggiungere per ultimo il burro morbido. Tutti gli ingredienti vanno lavorati a temperatura ambiente.
Porre l’impasto a lievitare a 26°C per circa 12-14 ore. Quando è pronto, porlo nell’impastatrice e procedere con l’impasto del mattino.

Impasto del mattino

500 g farina 400W
formare la maglia e successivamente aggiungere
160 g zucchero
50 g pasta d’arancia e limone candita
200 g tuorli
250 g Burro Tradizionale Debic
60 g sale
2 bacche di vaniglia in bacche
1500 g perle di fondente

Lasciare riposare l’impasto per circa 30 minuti e procedere alla pirlatura. Posizionare in uno stampo alto da panettone e far lievitare fino al bordo a 30°C per circa 4-6 ore. Cuocere in salita, partendo da 140°C per circa 30 minuti e concludendo la cottura a 180°C, fino ai 92°C al cuore del prodotto.

Glassa

4500 g cioccolato bianco 33%
1000 g acqua
1000 g zucchero
400 g glucosio

Sciogliere zucchero, glucosio e acqua. Fuori dal fuoco aggiungere il cioccolato; emulsionare con l’ausilio di un mixer. Utilizzare subito.
Una volta cotti, capovolgere i panettoni e lasciarli riposare per 12 ore. Glassare e cospargere di perle di fondente e fave di cacao tostate.

Faber Dulcis
Sona, VR
www.faberdulcis.net

MMK_75_6862.jpgMMK_75_7104.jpgIMG_0025.jpgFullSizeRender2.jpgMMK_75_6866.jpg

Letto 243 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Ottobre 2017 11:53
Altro in questa categoria: « Ventagli sfogliati al cioccolato

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.